Il monoscopio - TELEPIU.net

TELEPIU.net ultime novità: iscrivetevi al canale Telegram! - Maggio 2021: Nuova TV Nazionale è visibile in HbbTV sui canali DTT 68 (BOM Channel), 123 (Italia Channel), e 166 (Mediatext.it); clicca sul pulsante con il logo di NTN per informazioni e/o opportunità di lavoro, utilizzando il codice regalo C005 per registrarti sul sito di NTN; a fine mese verrà attivato il canale satellitare (su Hotbird 13° est) e canale SKY! - Maggio 2021: Creata la sezione "Per il sociale", adozioni animali, consultabile da menù principale
Canale Telegram di TELEPIU.net
Logo TELEPIU.net
Vai ai contenuti

Il monoscopio

Tecnologie > Televisive
Monoscopio dimostrativo TELEPIU.net
Per la collezione dei Monoscopio o segnale test trovati sui satelliti Hotbird 13°, Asrta 19,2°, Eurobird 9°, e Astra 4A a 5° est o sul Digitale Terrestre clicca QUI

Per i non addetti ai lavori l'immagine sopra significa TV di stato.
La RAI, Radio televisione Italiana, lo trasmetteva e lo trasmette tutt'ora anche se di rado nelle ore notturne, durante il periodo di fine trasmissioni.
Ormai trasmesso sempre meno, a causa dell'inizio trasmissioni 24 ore su 24.
La maggior parte pensa che sia un semplice cartello di fine trasmissioni, o più semplicemente prove tecniche di trasmissione.
In realtà questa immagine si divide in più parti, ed ogni parte ha un significato ben preciso, che serve per tarare la visualizzazione dello schermo della televisione.
Usato in maggioranza per tarare i vecchi TV a tubo catodico analogici, prima dell'avento degli schermi piatti LCD.
L'immagine fissa, chimata erroneamente Monoscopio, è generata da un apparecchio costruito da Philips, chiamato PM5544.


Philips PM5544

Questo apparecchio, creato in dimensioni tali da essere inserito nei rack standard, genera i sincronismi che compongono il PM5544 sullo schermo.
Per capire come funziona e come si leggono i vari settori esiste in rete una valida guida cliccando QUI
I loghi e i Jingle di TELE+1, 2, e 3 sono di proprietà
Sky Italia S.r.L.
Logo TELEPIU.net
TELEPIU.net Ver. 0.2 - Webmaster Riccardo D.
Torna ai contenuti